parallax background

PARODONTOLOGIA

La parodontologia è la branca specialistica dell'odontoiatria che si occupa delle gengive e delle strutture di sostegno dei denti impianti, compreso l'osso.
Un parodontologo è un dentista con una formazione specializzata nella cura delle gengive e delle strutture di supporto.

La salute delle gengive e dei denti e degli impianti di supporto osseo è vitale per mantenere un sorriso funzionale ed estetico. La malattia parodontale è un'infiammazione e poi un'infezione delle gengive e delle strutture di supporto dei denti ed è causata da un accumulo di placca sui denti. La placca contiene batteri che possono danneggiare le gengive e le strutture di supporto se non vengono rimossi regolarmente

Le prime fasi della malattia gengivale sono chiamate gengiviti. Si tratta di un'infiammazione reversibile delle gengive che viene normalmente trattata mediante la rimozione di placca e tartaro attraverso buone abitudini di igiene orale (spazzolamento e filo interdentale).

Laddove la placca non viene rimossa regolarmente, la gengivite può evolvere in un'infiammazione cronica chiamata parodontite.

La parodontite può portare a danni irreversibili alle gengive e all'osso in cui sono inserite le radici dei denti e le gengive possono recedere dai denti. Se sia le gengive che l'osso si ritirano, i denti possono allentarsi e alla fine possono andare persi. Una volta che la malattia parodontale è arrivata a stadi più avanzati, i denti vengono persi.

E' quindi è necessario un intervento professionale per individuare la malattia e fermare la sua ulteriore progressione.

Chi ha bisogno di un parodontologo?

La gestione della malattia gengivale è determinata dallo stadio della malattia, ma generalmente comporta la pulizia e la disinfezione dei tessuti molli che circondano i denti. Nelle fasi avanzate, i parodontologi possono eseguire procedure chirurgiche per correggere i difetti procurati dalla malattia e favorire le procedure di igiene orale. Le procedure parodontali possono includere oltre ad un'attenta pulizia delle radici, la chirurgia parodontale, il posizionamento di impianti dentali, l'innesto osseo e gengivale, l'allungamento della corona, il sollevamento delle gengive e altri interventi di chirurgia estetica delle gengive.

La malattia parodontale è stata implicata come un importante fattore di rischio nei principali problemi sistemici, tra cui diabete, malattie cardiache e ictus.
Pertanto, è importante garantire la prevenzione delle malattie gengivali avanzate e croniche.

L'assistenza domiciliare e i buoni protocolli di igiene orale sono una parte importante di un piano di trattamento parodontale.

Il costo del trattamento parodontale è determinato dalle esigenze individuali di ciascun paziente. Tutti i pazienti riceveranno un piano di trattamento dettagliato e una stima dei costi prima dell'inizio di qualsiasi trattamento.
Contattaci per un appuntamento o maggiori informazioni.

Cos'è la malattia gengivale?

I pazienti con malattie gengivali hanno un'infezione delle gengive e/o delle ossa che circondano e sostengono i loro denti. Le malattie gengivali possono colpire pazienti di tutte le età ed è uno dei principali fattori che contribuiscono all'alitosi, al dolore e alla perdita dei denti.

La malattia gengivale è solitamente causata da un accumulo di placca e tartaro sui denti che deriva da una scarsa igiene orale ed accumulo di placca nociva per denti e gengive.

La malattia gengivale ha due fasi.

 
 

Sintomi delle malattie gengivali

Uno dei primi sintomi della malattia gengivale è spesso il sanguinamento delle gengive. Le gengive si infiammano e appaiono rosse, gonfie e talvolta doloranti, . Altri sintomi di malattie gengivali possono includere l'alitosi e un sapore amaro in bocca al risveglio dopo il sonno. Gengive che si sono ritirate dai denti, ascessi tra denti e gengive e denti mobili sono sintomi di malattie gengivali più avanzate.

Trattamenti per malattie gengivali

Se si dispone di uno qualsiasi dei suddetti sintomi della malattia gengivale, è meglio fissare un appuntamento con il proprio dentista. Il tuo dentista esaminerà i tuoi denti e le tue gengive e ti farà sapere se hai malattie gengivali e ti consiglierà il miglior trattamento per le tue gengive.

Il trattamento delle malattie gengivali per la gengivite di solito prevede che il dentista fornisca un programma completo per rimuovere la placca e i depositi di tartaro. Il tuo dentista ti fornirà anche informazioni su come prendersi cura dei tuoi denti a casa per prevenire futuri sintomi di malattie gengivali.

Per i pazienti con parodontite, sarà necessaria una igiene più approfondita. Questa pulizia potrebbe dover essere completata in un più appuntamenti e potrebbe richiedere l'anestesia locale per poter togliere tutta la placca e il tartaro che causano la malattia senza sentire nessun fastidio durante le sedute e svolgere un lavoro nel modo migliore.

Chi offre il trattamento delle malattie gengivali?

Il tuo dentista ti farà sapere se sarà in grado di assisterti nel trattamento delle malattie gengivali. Il tuo dentista può indirizzarti a un parodontologo specialista per cure specialistiche. Un parodontologo è un dentista con una formazione specialistica nella cura delle gengive e delle strutture di supporto.

Se pensi di avere malattie gengivali è meglio consultare il tuo dentista il prima possibile, per evitare ulteriori danni. Per prenotare un appuntamento contattaci o richiedi un appuntamento online.

Contattaci

Per maggiori informazioni o richiedere un appuntamento
chiama il numero 0583 587797, scrivi a info@ragghianticinquini.it
oppure compila il form sottostante per essere ricontattato/a nel più breve tempo possibile.

    Contatti
    Italiano